close
Share with your friends

Sdoganamento semplificato

Sdoganamento semplificato

Digitalizzazione e sdoganamento smart. Strumenti e opportunità per portare la dogana dentro l’impresa

Digitalizzazione e sdoganamento smart. Strumenti e opportunità per le imprese.

La dogana oggi non è più una mera linea fisica ai porti di ingresso. Si è trasformata in una linea virtuale con valore legale, che può essere spostata in ufficio, in magazzino, e nei libri contabili aziendali. In questa nuova era, la comprovata affidabilità di un’azienda apre scenari competitivi irrinunciabili.

Il Codice Doganale Unionale (CDU) ha previsto infatti che le aziende possano usufruire di nuove soluzioni logistiche e tecnologiche per aumentare la competitività e ridurre i costi, sia in termini di tempo che di risorse umane.

 

Dogana Digitale
Il sistema EDI (Electronic Data Interchange) permette di comunicare a distanza con la dogana, senza supporti cartacei, e abbattendo i costi dei mediatori professionali. KPMG International Trade & Customs forma le aziende per usufruire di questo importante strumento. L’EDI permette di presentare dichiarazioni doganali, interrogare il conto di debito, semplificare la visita doganale, e segnalare la contraffazione di prodotti in pochi passaggi. 

 

Deposito Doganale
In presenza dei requisiti, le aziende hanno facoltà di trasferire le merci in un proprio magazzino, in sospensione dei dazi e dell’IVA, senza limiti di tempo. Ottimizzando i costi di logistica e i processi produttivi, l’azienda pagherà gli oneri di dogana solo per le quantità di prodotto realmente immesse sul mercato. È possibile esercitare il deposito doganale anche in modalità virtuale. Senza la necessità di identificare un’area fisica, ci si potrà basare solo sulla trasmissione dei dati di carico e scarico della merce.

 

Sdoganamento Centralizzato
Il commercio elettronico conta oggi su 1,2 miliardi di acquirenti a livello mondiale. L’Unione Europea garantisce alle aziende accreditate la possibilità di sdoganare le merci in entrata da qualsiasi confine dell’UE, presso una sola dogana a scelta. Lo sdoganamento centralizzato è riservato solo agli Authorized Economic Operator (AEO).

 

AEO - Authorized Economic Operator 
Acquisire lo status di AEO significa dotarsi di un profilo di corporate governance globale. Un soggetto autorizzato ottiene la qualifica di Trusted Trader e accede al circuito degli operatori commerciali riconosciuti affidabili dalle dogane di tutto il mondo, secondo gli standard dell’Organizzazione Mondiale del Commercio (OMC). Le aziende AEO possono usufruire dell’intera gamma di regimi doganali speciali, con notevole riduzione del rischio e dei costi gestionali di import/export. 

KPMG International Trade & Customs ha sviluppato un rigoroso servizio di Gap Analysis per individuare i punti deboli della supply chain aziendale, al fine di soddisfare i criteri dell’AEO. Uno sforzo di efficientamento alla portata di tutte le aziende, che crea nuove opportunità di mercato.

Contattaci

 

Want to do business with KPMG?

 

loading image Per maggiori informazioni