close
Share with your friends

Marco Morelli è l’Alumnus KPMG dell’Anno

Marco Morelli è l’Alumnus KPMG dell’Anno

Gli esempi positivi e autorevoli fanno la differenza, ispirano fiducia e guidano il cambiamento.

1000

Altri contenuti

Integrità, competenza, passione. Per queste caratteristiche è stato conferito il Premio ‘Alumnus KPMG dell’Anno’ a Marco Morelli, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Banca Monte dei Paschi di Siena, nel corso della serata evento che si è svolta ieri sera a Milano in Borsa Italiana.

Il premio Alumnus KPMG dell’Anno

Il riconoscimento, assegnato da Domenico Fumagalli, Senior Partner KPMG e da Renato Guerini, Presidente della Community Alumni KPMG, ha l’obiettivo di valorizzareuna figura professionale che nel corso della sua carriera si è distinta per i valori che fanno parte dell’identità KPMG. Marco Morelli incarna in pieno questi valori. La sua, infatti, è una delle poche figure nell’ambito della finanza italiana ad aver ricoperto ruoli apicali, sia nelle merchant bank anglosassoni, sia all’interno delle grandi banche italiane.

Il percorso professionale di Marco Morelli

Marco ha iniziato la sua carriera professionale proprio in KPMG nel 1983, subito dopo la laurea in economia alla LUISS. È rimasto nella firm per 5 anni fino al 1988 lavorando prima nell’Audit e poi nel Tax. Sono anni intensi che gli servono per imparare i fondamenti della finanza, per approfondire la conoscenza dei bilanci e della fiscalità d’impresa.

Dopo l’esperienza in KPMG, Morelli inizia un importante percorso nella finanza nazionale e internazionale. Nel 1988 entra nella divisione Corporate Finance della Banca Bruxelles Lambert in Lussemburgo, spostandosi poi a Londra in UBS. Nel 1994 inizia a lavorare in JP Morgan, dove diventa direttore generale e chairman del management committee per l’Italia, nonché membro del comitato esecutivo a livello europeo.

Nel 2002 si mette in proprio, insieme ad una figura di grande prestigio come Roberto Poli e fonda la società di consulenza Poli Morelli & Partners. Dopo poco tempo però sente il richiamo della grande finanza.  Dal 2003 al 2009 è nel gruppo MPS in qualità di CFO. Dal 2010 al 2012 è direttore generale vicario e deputy CEO del Gruppo Intesa Sanpaolo. Dal 2012 al 2016 è vice chairman di Bank of America Merill Lynch per Europa, Medio Oriente e Africa, nonché CEO di Bank of America Merill Lynch Italia. Dal 2016 è Amministratore Delegato e Direttore Generale di Banca Monte dei Paschi di Siena, impegnato nel rilancio di una delle più antiche ed importanti istituzioni finanziarie del Paese. 

L’impegno nel sociale di Marco Morelli

Oltre ai successi professionali va anche evidenziato l’impegno di Marco nel sociale. È infatti Socio Fondatore e Vicepresidente del Comitato Esecutivo della Fondazione Onlus Don Gino Rigoldi, che si occupa di sostenere attivamente giovani e minori in stato di bisogno aiutandoli ad integrarsi nella società e nel mondo del lavoro.

Esempio di integrità e passione, i valori fondanti di KPMG

Con la sue competenze professionali e le sue doti umane, Marco rappresenta un esempio di integrità e passione, da sempre valori fondanti del modo di essere di KPMG.

Contattaci

 

Want to do business with KPMG?

 

loading image Per maggiori informazioni