close
Share with your friends

Analisi dei bilanci dei gruppi bancari - Semestrale 2019

Analisi bilanci dei gruppi bancari - Semestrale 2019

I risultati dell'analisi KPMG sui bilanci dei gruppi bancari italiani del primo semestre dell'esercizio 2019.

1000
Giuliano Cicioni

Partner, KPMG Advisory

KPMG in Italy

Contatti

Altri contenuti

Analisi Bilanci Bancari

Nel primo semestre del 2019 emergono risultati contrastanti per i gruppi bancari del campione analizzato: segnali positivi per quanto riguarda l'andamento delle esposizioni deteriorate e i livelli di patrimonializzazione, mentre permangono difficoltà sul lato della marginalità.

Redditività del sistema bancario

I gruppi bancari italiani registrano difficoltà sul lato della marginalità, soprattutto a causa della politica monetaria ancora fortemente espansiva della BCE. Nel primo semestre del 2019 segnano una moderata flessione sia il margine di interesse, sia il margine commissionale; l'incremento dei profitti da attività finanziarie ha solo parzialmente compensato queste flessioni. I gruppi analizzati segnano utili pari a 6,3 miliardi di Euro, in aumento rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, soprattutto grazie alla riduzione dei costi operativi.

Qualità del credito

Il tema della qualità del credito rimane centrale per i gruppi bancari italiani, nonostante i segnali di miglioramento registrati. La dinamica delle non performing exposure conferma il trend positivo dell'ultimo triennio: le esposizioni deteriorate segnano una flessione e l’NPE Ratio lordo si attesta all’8,9%, in calo di 0,6 punti percentuali. Le rettifiche di valore su crediti hanno registrato un incremento nell’ultimo semestre e il livello di copertura delle non performing exposure raggiunge il 54%, in lieve aumento rispetto a dicembre 2018.

Coefficienti patrimoniali delle banche

I gruppi bancari analizzati rispettano ampiamente i requisiti patrimoniali stabiliti dalle autorità di vigilanza, sia in termini di CET1 Ratio, sia in termini di Total Capital Ratio, registrando un lieve incremento degli indicatori nell’ultimo semestre.

Efficienza dei gruppi bancari italiani

Gli sforzi di razionalizzazione delle strutture e delle risorse stanno portando i primi risultati in termini di riduzione delle spese amministrative e dei costi operativi, con effetti positivi sull'utile, in aumento rispetto al primo semestre del 2018. Il Cost/Income Ratio del campione analizzato si riduce di 0,2 punti percentuali, attestandosi al 61,4%.

Sono queste le principali evidenze che emergono dal Flash Report - Analisi delle semestrali dei gruppi bancari italiani 2019, condotto su un campione di 12 gruppi bancari italiani. Il Flash Report rappresenta l’aggiornamento semestrale dell’analisi KPMG ‘Bilanci dei gruppi bancari italiani: trend e prospettive relativa all’esercizio 2018.

Contattaci

 

Want to do business with KPMG?

 

loading image Per maggiori informazioni