close
Share with your friends

Brexit: raggiunto un nuovo accordo

Brexit: raggiunto un nuovo accordo

Pubblicato il nuovo accordo tra Unione Europea e Regno Unito

1000

Altri contenuti

brexit

La Commissione Europea ha comunicato ufficialmente di aver raggiunto un nuovo accordo con il governo del Regno Unito che permetterà di evitare il configurarsi di una Hard Brexit.

Brexit: nessun nuovo onere doganale per la Repubblica di Irlanda e l’Irlanda del Nord

Attraverso il nuovo accordo sarebbero sono state apportate delle modifiche al precedente Protocollo sui rapporti tra la Repubblica di Irlanda e l’Irlanda del Nord, prevedendo che non ci saranno barriere doganali tra i due paesi. L’Irlanda del Nord continuerà ad applicare le disposizioni del Codice Doganale Unionale e, dunque, sarà in linea generale sollevata dall’adempimento di nuovi oneri doganali.

Un ‘Free Trade Agreement’ per consentire la movimentazione di beni tra Unione Europea e Regno Unito senza dazi

Per quanto riguarda i futuri rapporti con l’Unione Europea è stata modifica la precedente Dichiarazione Politica. Le parti si impegneranno per il raggiungimento di un Free Trade Agreement che consentirà la movimentazione di beni tra Unione Europea e Regno Unito senza l’applicazione di alcuna imposizione daziaria.

Il nuovo accordo dovrà essere ratificato nel pomeriggio dal Consiglio Europeo ed approvato dal Parlamento Unione Europea entro il 31 ottobre 2019. La medesima procedura di ratifica e approvazione dovrà essere eseguita entro la medesima data dal Regno Unito.

In ogni caso, dal 1 novembre 2019 entreranno in vigore nuove formalità doganali. Le operazioni tra Unione Europea e Regno Unito dovranno essere qualificate quali importazioni ed esportazioni.

Per ogni ulteriore approfondimento si rimanda al testo integrale del comunicato, consultabile al seguente link.

Contattaci

 

Want to do business with KPMG?

 

loading image Per maggiori informazioni