close
Share with your friends

Nuovo framework in materia di esternalizzazioni

Nuovo framework in materia di esternalizzazioni

L'EBA aggiorna il modello di gestione delle esternazionalizzazioni

1000

Altri contenuti

Nuovo framework in materia di esternalizzazioni

La European Banking Authority (EBA), il 25 febbraio 2019, ha pubblicato le Guidelines on Outsourcing arrangements, che aggiornano le esistenti linee guida CEBS (Committee of European Banking Supervisors), pubblicate nel 2006, e incorporano le disposizioni in tema di cloud sourcing di dicembre 2017. Queste nuove indicazioni hanno l’obiettivo di istituire un quadro normativo più robusto relativamente agli accordi di outsourcing per tutte le istituzioni finanziarie rientranti nel perimetro di azione dell’EBA.  

Le linee guida si applicheranno a partire dal 30 settembre 2019 ad istituzioni finanziarie ed istituti di pagamento, su base individuale e consolidata.

Tra i diversi obblighi a cui ottemperare, gli istituti dovranno individuare una figura responsabile degli accordi di outsourcing o una soluzione organizzativa a presidio, istituire un nuovo registro contenente le informazioni relative a tutti gli accordi di esternalizzazione e adeguare i nuovi contratti e ricontrattualizzare quelli in essere, entro il 31 dicembre 2021.

Leggi ’ Il nuovo framework in materia di esternalizzazioni’ per conoscere tutte le aree di intervento su cui gli istituti bancari dovranno agire per rispondere ai requisiti della normativa, il processo da seguire per le attività di outsourcing e l’approccio di KPMG dal punto di vista legale, tecnologico, di governance e di compliance e gestione dei rischi. 

Contattaci

 

Want to do business with KPMG?

 

Per maggiori informazioni