close
Share with your friends

Securities Financing Transaction Reporting

Securities Financing Transaction Reporting

KPMG supporta le imprese nel Securities Financing Transaction Reporting

1000
Giulia Emilia Caja

Partner, KPMG Advisory

KPMG in Italy

Contatti

Altri contenuti

Security Financing Transaction Reporting

Per rispondere alla necessità di trasparenza, aumentare la fiducia nei mercati finanziari e rafforzare il sistema bancario e finanziario nel suo complesso, il 23 dicembre 2015 il Parlamento Europeo ha emanato il Regolamento 2365/2015.

Il Regolamento ha introdotto, tra gli altri requisiti già in vigore, l'obbligo di segnalare a Trade Repository autorizzati i dettagli relativi a operazioni di Securities Financing Transactions (SFT) concluse dagli operatori.

Il 22 marzo 2019 sono stati pubblicati i Regolamenti Delegati e di Esecuzione con le date di applicazione progressive in base al tipo di controparte.

Scarica il documento per sapere quali sono i nuovi requisiti in ambito Securities Financing Transactions Reporting (SFTR) che entreranno in vigore nei prossimi mesi e che avranno impatti sull'attuale operatività di controparti finanziarie e non finanziarie, tra cui le imprese di investimento, le società di gestione di organismi di investimento collettivo del risparmio (OICVM), i gestori di fondi di investimento (GEFIA) e le controparti non finanziarie.

Contattaci

 

Want to do business with KPMG?

 

Per maggiori informazioni