La Fondazione KPMG sostiene la realizzazione del progetto estivo JOY, ideato dall’associazione Sport Senza Frontiere.

Sport Senza Frontiere Onlus (SSF) nasce nel 2011 a Roma con l’obiettivo di contrastare la povertà e la diseguaglianza sociale attraverso progetti che utilizzano lo sport come strumento di inclusione, crescita ed emancipazione di minori a rischio e/o in situazione di povertà ed emarginazione sociale.

Per questo nasce il progetto JOY, con l’intento di aiutare i bambini/e e ragazzi/e dai 7 ai 16 anni nella crescita e nella socializzazione, utilizzando lo sport e altre attività didattico-educative.

I camp, della durata di un weekend o di una settimana, contribuiscono all’inserimento di bambini che si trovano in condizioni di fragilità sociale o in una situazione emergenziale. In questo 2022 molto particolare, JOY accoglie alcuni minori rifugiati, fuggiti dal conflitto in Ucraina.