Di fronte all’emergenza in Ucraina a seguito del conflitto scoppiato a fine febbraio 2022, la Fondazione KPMG Italia Onlus è intervenuta immediatamente con una donazione di 50.000 euro, attraverso UNICEF,  per dimostrare concreta vicinanza e fornire assistenza alla popolazione.

In parallelo, la Fondazione ha anche promosso, sempre attraverso UNICEF, una raccolta fondi presso tutti i dipendenti del Network KPMG. Grazie al contributo di coloro che hanno partecipato, sono quindi stati raccolti ulteriori 25 mila euro circa.

La scelta di UNICEF ha garantito la massima efficacia e tempestività, rappresentando l'organizzazione più indipendente e universalmente accettata sia all'interno che all'esterno del territorio ucraino.